lunedì , 6 Dicembre 2021

Sant’Eustachio di Montoro: Festa del fungo porcino

Quest’anno la ”Festa del Fungo Porcino”, si terrà in una nuova location, per regalarsi e regalare tempo di qualità da vivere insieme, per riscoprire il piacere di immergersi nel verde, e per dare spazio a quella parte di sé profondamente legata alla natura. 

La Festa del Fungo Porcino è diventata un appuntamento significativo per chi ama le cose semplici e genuine della nostra terra.

L’iniziativa risponde alla sempre più crescente domanda di vecchi sapori tradizionali e ha lo scopo di valorizzare e promuovere il patrimonio eno-gastronomico dell’intero territorio montorese.
Sentirete profumi ricchi, unici, fatti di aromi particolari, incontrate la genuinità e l’unicità dei prodotti tipici.

Le serate saranno allietate da buona musica dal vivo, tutto all’insegna del divertimento e dell’allegria più genuina, senza inutili schiamazzi ma godendo del senso di pace che si respira.

E’ prevista un’apposita area per bambini.

L’ingresso sarà consentito ad un numero limitato di persone, pertanto, è consigliabile la prenotazione ai tavoli, sarà subordinato al mantenimento della distanza tra le persone di almeno di 1 metro, altresì, l’ingresso sarà consentito a coloro che previa misurazione corporea avranno una temperatura inferiore a 37,5° (gradi).  

L’ingresso è consentito esclusivamente con Green Pass o Tampone negativo effettuato nelle ultime 48 ore.

La suddetta manifestazione è realizzata grazie all’impegno ed alla professionalità di un team di professionisti.

Apertura Stand:
Venerdì dalle 19.30 alle ore 24.00;
Sabato dalle 12.30 alle ore 14.00 e dalle ore 19.00 alle 24.00;
Domenica dalle 12.30 alle ore 14.00 e dalle ore 19.00 alle 23.00.

Per info e Prenotazioni contattare la segreteria del CRAL – Tel. +39 081 195 62 185 –  Cell.+39 375 666 03 31 e-mail: info@cral-luigivanvitelli.it